Conferenza internazionale organizzata dall’Università di Groningen, Stichting Oude Groninger Kerken (Fondazione delle chiese storiche di Groninga), Museo Catharijneconvent, Futuro per il patrimonio religioso Bruxelles, Quartiere culturale ebraico.
In collaborazione con: Rete internazionale per la ricerca e l’istruzione interreligiosa (INIRE)

Groningen, Paesi Bassi  19-21 giugno 2019

CONFERENZA TEMI
PROGRAMMA DI CONFERENZA

KEYNOTES

CALL FOR PAPERS UNIVERSITY

SUMMER SCHOOL

La composizione religiosa delle società europee è cambiata significativamente negli ultimi decenni. Allo stesso tempo, più persone si identificano come non religiose, i nuovi arrivi e le conversioni significano che il panorama religioso dell’Europa sta diventando sempre più complesso. Queste dinamiche arricchiscono e contestano contemporaneamente le organizzazioni, le agenzie governative e gli studiosi impegnati nel mantenimento e nella promozione del patrimonio culturale.

  • Come dovrebbe essere rappresentato il passato religioso plurale dell’Europa?
  • In che modo il patrimonio può essere tradotto per un pubblico che non si identifica con le tradizioni religiose attuali?
  • Quale ruolo può svolgere il patrimonio nel promuovere il dialogo tra i gruppi religiosi e laici che costituiscono le società europee contemporanee?

Tali domande urgenti sono al centro della conferenza “Il patrimonio religioso in un’Europa diversa”. La conferenza riunirà importanti studiosi e professionisti nel campo della religione e degli studi sul patrimonio per esplorare queste domande. Le sfide legate alla gestione del patrimonio religioso in un’Europa diversificata saranno affrontate dalle prospettive dell’Accademia, dell’educazione, dei musei, della conservazione, nonché dalle prospettive organizzative religiose e secolari.

La conferenza si propone di stabilire incontri tra studiosi e professionisti. Pertanto, le sessioni della conferenza offrono un ricco mix di ricerca accademica e pratiche dal campo del patrimonio. Pratiche fortemente influenzate dalla scomparsa della conoscenza religiosa, dall’importanza dell’alfabetizzazione religiosa per la conservazione futura e dal ruolo cardine dei volontari nel mantenimento del patrimonio religioso.

Partner della conferenza

  • Centro per la religione e il patrimonio, Università di Groningen
  • Fondazione Old Groninger Churches (Fondazione Groningen Historic Churches)
  • Futuro per il patrimonio religioso, Bruxelles
  • Museo Catharijneconvent
  • Quartiere culturale ebraico

Questa conferenza internazionale riceve supporto da:

  • Royal Dutch Academy of Sciences (KNAW)
  • Facoltà di teologia e studi religiosi, Università di Groningen
  • Groningen University Fund