Convento Santa Croce | Canal Grande, Venezia



 

Il Convento Santa Croce in Canal Grande a Venezia, uno dei primi grandi progetti dello studio, si presentava come serie illimitata di stratificazioni/superfetazioni che nel corso degli anni hanno reso illeggibile la conformazione della fabbrica. Il grande lavoro di analisi storica alla base del progetto ha permesso la totale comprensione dello spazio.

L’intervento dunque si è sviluppato in due fasi: la prima di pulitura, restituzione degli strumenti di lettura e conservazione secondo tecniche tradizionali degli elementi costituenti la fabbrica; la seconda di inserimento della funzione richiesta (vicina a quella di stampo alberghiero) e cucitura dell’abito.

Come in altri progetti dello Studio, i singoli elementi che compongono i nuovi spazi sono realizzati su disegno. Porte, infissi, scala, ascensore e arredi costituiscono l’unica via per la ricerca dell’etereo, che lo Studio persegue.

Una naturale prosecuzione dell’antico, tono su tono senza alcuna necessità di prevalere su di esso.


 


 

 










© [A+M]2 Architects (Marcello Galiotto, Alessandra Rampazzo Architects).  Tutti i Diritti Riservati. Le immagini sono per gentile concessione dello studio [A+M]2 Architects.

 

 

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati