Con il patrocinio del

partenariato

partenariato

FCC Arquitectura- Church of Our Lady of Fatima – Lagares, Felgueiras, Portugal

Vedere e ammirare una chiesa i cui volumi sono giocati tutti su pareti curvilinee intonacate e tinteggiate in bianco fa pensare ad alcuni riferimenti recenti, tra i quali è possibile annoverare la Chiesa “Dives in Misericordia” (ora rinominata “Chiesa di Dio Padre Misericordioso”) realizzata a Roma da Richard Meyer nel 2003 e alcune realizzazioni di Alvaro Siza Vieira, dalla Chiesa di Santa Maria costruita a Marco de Canaveses nel 1990-96, alla Chiesa Anastasis (“Resurrezione”) ultimata a Rennes (Bretagna) 2018.

Il progetto per la chiesa realizzata dallo studio portoghese FCC Arquitectura (Lagares, 2019)si colloca su un terreno notevolmente acclive, grazie alla realizzazione di un piano-piattaforma, su cui si arriva tramite una grande scalinata.
Fin dai primi sopralluoghi i progettisti hanno individuato un ruolo fondativo proprio nelle linee curve, affinché creassero già al primo approccio un invito a entrare nell’aula liturgica e a esservi accolti, mettendo a fuoco immediatamente l’ingresso principale della chiesa.
All’interno le curvature di questi elementi murari mettono in relazione i fuochi liturgici e celebrativi   costituendo una guida per gli occhi del visitatore e un orientamento spirituale per il fedele alla ricerca di un misticismo espresso anche attraverso chiari elementi simbolici.
Simboli che entrano anche nella composizione degli spazi, dalla forma del pesce, simbolo cristiano per antonomasia, all’acqua e al suo ruolo purificatorio nel battesimo e nelle benedizioni.
Spazi che si strutturano su una pianta assiale convenzionale che ha il suo focus nell’altare e nel presbiterio, sottolineato a sua volta da un elemento murario semicircolare, quasi un’abside sospesa.
Ai fianchi di questo impianto allungato, si dispongono tra primo e secondo piano gli spazi della sagrestia, i nuclei dei servizi, la biblioteca e l’archivio.
L’aula è illuminata dalla luce naturale grazie a finestroni posti superiormente sulle pareti e sulla copertura.
Elementi scultorei contemporanei costituiscono una sequenza che parte dal livello superiore all’ingresso e si allineano sulla parete di sinistra.
Il battistero è contenuto in un volume pressoché esterno, collocato a fianco dell’ingresso della chiesa: l’interno è costituito da un podio interamente pavimentato in legno, su cui è posto il fonte battesimale, cui si accede tramite gradoni – sempre in legno – che aggettano nell’aula.
I pavimenti sono in legno, come le panche.
Il campanile è separato dal corpo di fabbrica principale, di cui riprende il tema delle forme curvilinee ed è in cemento armato a faccia vista: in alto una croce tagliata nella parete cementizia fa riferimento alla Chiesa della Luce di Tadao Ando, capolavoro realizzato nel 1989 a Ibaraki nell’area metropolitana di Osaka.

“Progettare una chiesa ci sembra uno strumento ideale per la ricerca di una dimensione simbolica, mistica ed espressiva. Come la Storia ci ha insegnato, l’alleanza tra arte e religione offre all’umanità momenti unici, magici ed esaltanti che arricchiscono la vita, la mente e l’anima.
La chiesa, in quanto costruzione materiale e rappresentazione umana del Divino, gioca un ruolo molto importante nello sviluppo della sensibilità. Per credenti e laici, è un segno vivente che trasmette un significato trascendente che ci fa guardare oltre ciò che vediamo e prenderci tempo per sentire la nostra vita a un livello più profondo.”
(dalla relazione dei progettisti)

Carlo Pozzi

 

 

 

ilovepdf_merged (4)

 

 

General information

Name of project: Lagares Church

Architecture office: FCC Arquitectura

Office website: www.fc-arquitectura.com

E-mail: atelierdearquitectura@yahoo.com

Office Instagram: www.instagram.com/fcc_arquitectura

Year of project completion: 2003

Year of beginning of works: 2005

Year of completion of works: 2019

Total construction area: 1614,20m²

Implantation area: 1015,65m²

Land area: 3761.00m²

Location of project: Lagares, Felgueiras, PORTUGAL

 

Media

Photographic credits: Fernando Guerra | FG + SG |

Photographer Website: Fernando Guerra | FG + SG |

Instagram Photographer Profile: www.instagram.com/fernandogguerra

 

Additional Credits

Responsible architects: Fernando Coelho, Ana Loureiro

Project team: Fernando Coelho, Ana Loureiro, Sérgio Silva, Luís Vieira, Diana Teixeira

Clients: Fábrica da Igreja Paroquial da Freguesia de Lagares

Engineering: Paulo Oliveira

Sculptor: Paulo Neves

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati

Ultimo numero di thema

BACHECA THEMA

Newsletter Themaprogetto.it

Rimani aggiornato su tutte le attività del portale e della rivista THEMA

error: Avviso:Questo contenuto è protetto