Le lampade della liturgia

Il rapporto tra luce e luogo di culto è fondamentale. E nell’ambito dello spazio della chiesa, il Santissimo Sacramento, i candelabri dell’altare e i portaceri recano una fiamma viva. Nell’ambito della fiera Koinè del 2007, una mostra è stata intitolata “Alla Luce della fiamma”. Tra gli oggetti esposti in tale contesto, alcuni disegnati da Marco Agazzi, che qui ripresentiamo con la relazione firmata dal progettista.

Il percorso progettuale Ho pensato ad oggetti semplici ispirandomi alla forma geometrica del cubo simbolo di perfezione, di ricerca della verità e di ascolto della parola. Oggetti  che fossero  veramente degni , decorosi , attuali, non fastosi e aderenti alla funzione cui devono rispondere nel contesto delle celebrazioni. Capaci di essere presenti con una funzione simbolica rappresentativa .

La lampada del Santissimo Un oggetto posto davanti al tabernacolo che consenta di esprimere una luce di “ veglia “ e che, accanto ad altri segni, manifesti la presenza del santissimo sacramento. Un oggetto semplice ma nel contesto visibile  e nobile. E’ immaginato rivestito con materiali quali il vetro che ci ricorda la limpidezza e la trasparenza della fede, l’ acciaio che ci ricorda la forza e la tenacia della perseveranza e,  nel modello per la mostra realizzato  per il Koine’,  in  metallo rivestito in foglia d’ oro che ci  ricorda la ricchezza e bellezza della fede.

I candelabri dell’altare Conferiscono una funzione simbolica di venerazione e di celebrazione gioiosa  nella liturgia. E’ immaginato rivestito con materiali nobili quali vetro, acciaio e nel modello realizzato per la mostra del Koine’ con metallo rivestito  in foglia ad oro. E con gli stessi significati simbolici attribuiti alla lampada del santissimo.

I portaceri votivi Racchiudono il servizio di raccolta dei voti dei fedeli  che si uniscono nelle preghiere.  Nella progettazione dell’oggetto si è considerato sia la funzione estetica e di dignità dell’oggetto posto nell’aula liturgica sia la funzione di contenimento delle candele con una attenzione alla cassetta per la raccolta delle offerte che deve assicurare la resistenza agli eventuali tentativi di vandalismo e scasso. Il modello potrà essere realizzato, sia in alluminio, sia in ferro con ampia gamma di colorazioni.

GALLERIA IMMAGINI

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati

Ultimo numero di thema

BACHECA THEMA