Olli Pekka Jokela architect-Chiesa di Hämeenkylä a Vantaa- Finlandia

Tra i più significativi lavori dell’architetto Olli Pekka Jokela, la chiesa parrocchiale di Hämeenkylä (un quartiere di Vantaa, in Finlandia), completata nel 1992, era caratterizzata dalle due grandi facciate composte da una massa monolitica di muratura gialla chiara. Ma anni di “cicli di gelo” (il continuo succedersi di congelamento e scongelamento dell’acqua all’interno della muratura) o comunque danni legati agli agenti atmosferici, forse peggiorati dall’inclinazione delle pareti, hanno reso la muratura completamente degradata e non riparabile.
Nel 2012 il lato sud è stato protetto da una copertura di lamiera temporanea e nel 2017 lo stesso architetto finlandese ha studiato, per il restyling delle facciate, una soluzione molto interessante: l’addossamento, alle superfici originarie in pietra gialla, di una ‘nuova pelle’ esterna in lastre di rame pre-patinato. In aderenza alle degradate pareti di pietra è stato montato un telaio in acciaio sul quale è stato fissato il nuovo rivestimento in rame.
La soluzione proposta è rispettosa di varie istanze: in primo luogo propone una materialità fresca, molto piacevole dal punto di vista estetico che non snatura affatto l’originale espressione architettonica dell’edificio poiché, la nuova pelle di rame, segue precisamente le inclinazioni delle pareti originarie; le lastre di rame (dim. 1,5 x 3 m) ripropongono, inoltre, la superficie continua della originaria forma monolitica solo un poco attenuata, in questa seconda e rinnovata facies, da sottili fasce orizzontali; le finestre, alloggiate nelle nuove superfici, sono mantenute inalterate così che l’abbondante illuminazione naturale che caratterizzava l’edificio originale e le visuali dall’interno sono rimaste inalterate (la parete dell’altare è fortemente orientata verso est e verso il sole del mattino).
Interessante sottolineare alcuni aspetti tecnici della scelta progettuale: il rame è un materiale di produzione locale e di tradizione (lo stesso materiale è stato utilizzato nell’annesso al municipio di Vantaa); è un materiale naturale e del tutto riciclabile che non teme gli agenti atmosferici (si adatta acquisendo la sua caratteristica patina verde); protegge completamente la muratura dagli agenti atmosferici, lasciandola comunque “respirare” ed ha una durata indefinita senza necessità di manutenzione.

Lucia Valdarnini*

*Architetto, specialista in Restauro dei Beni Architettonici e in arte e architettura per la liturgia. Svolge libera professione e attività di ricerca in ambito pubblico e privato. Attualmente è titolare di incarico per assistenza e supporto specialistico nell’ambito della “Segreteria tecnica di progettazione” dell’Ufficio del Soprintendente speciale per le aree colpite dal sisma. Ha un modulo di insegnamento nel corso di Alta specializzazione in “Arte per il culto cristiano” presso il Pontificio Istituto Liturgico S. Anselmo.

 

 

INFO

architetto: Olli Pekka Jokela, Helsinki

Chiesa di Hämeenkylä Vantaa, Finlandia  1993 costruita attorno a un piccolo centro di congregazione degli anni ’60

Concorso a inviti 1986, 1 ° premio
Cliente: Vantaan Seurakuntayhtymä

Photos 04-09 @ Jussi Tiainen,

Photos 01-03,13 @ Pekka Jokela

 

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati