Con il patrocinio del

partenariato

partenariato

Premio Artivisive San Fedele 2019/2021-TRA UMANO E DIVINO -L’avventura della libertà

Premio Artivisive San Fedele 2019/2021

TRA UMANO E DIVINO

L’avventura della libertà

Inaugurazione 12 gennaio 2022, ore 18.00

L’edizione 2019/2021 dei Premio Artivisive San Fedele si conclude non senza difficoltà. I problemi causati dalla pandemia hanno notevolmente rallentato le diverse tappe del Premio e hanno reso complessi gli incontri in presenza con gli artisti. Anche la mostra dei vincitori è stata posticipata e solo ora è possibile aprire al pubblico il frutto di un lavoro che si è protratto per lungo tempo.
Il tema di questa edizione ha voluto stimolare una riflessione su come l’immagine della libertà è stata compresa dal mondo artistico giovanile. Dopo la grande crisi delle ideologie, in una società che tende continuamente a intossicarci da una quantità infinita di parole, da troppe e false informazioni, da una molteplicità indiscriminata d’immagini, in che modo è possibile pensare un cammino di libertà?

Alessio Barchitta, Jaspal Birdi, Lorenzo Brivio, Stefano Conti, Shiva Jabarikhatab, Gaia Lionello, Giacomo Modolo, Miriam Montani, Giovanni Pasini, Maurizio Pometti, Fabio Ranzolin, Andrea Santese, Ilaria Gasparroni sono i giovani artisti selezionati per la residenza.
I partecipanti hanno seguito una serie d’incontri formativi tenuti da specialisti come il filosofo Silvano Petrosino, il Direttore della galleria Andrea Dall’Asta e il professore di Estetica all’Università Cattolica di Milano Roberto Diodato. Il ruolo di visiting professor è stato affidato all’artista Emilio Isgrò.
I critici Giorgio Bonomi e Manuela Gandini hanno valutato la presentazione dei portfolio dei partecipanti accompagnati dai curatori-tutors: Daniele Astrologo Abadal, Chiara Canali, Stefano Castelli, Serena Filippini, Matteo Galbiati, Ilaria Mannoni, Kevin McManus e Gabriele Salvaterra.

Con il Premio Artivisive San Fedele, la Fondazione Culturale San Fedele vuole stimolare gli artisti ad una riflessione sul significato più profondo dell’arte, affinché la dimensione estetica possa essere sempre più in relazione all’esistenza umana, contro ogni tendenza esclusivamente estetizzante.

Durante la serata inaugurale saranno assegnati i premi di questa edizione: Premio Artivisive San Fedele, Premio Paolo Rigamonti e Martini International Award.

 

Mostra a cura di
Andrea Dall’Asta e Daniele Astrologo Abadal, Chiara Canali, Stefano Castelli, Serena Filippini, Matteo Galbiati, Ilaria Mannoni, Kevin McManus, Gabriele Salvaterra.

 

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati

Ultimo numero di thema

BACHECA THEMA

Newsletter Themaprogetto.it

Rimani aggiornato su tutte le attività del portale e della rivista THEMA

error: Avviso:Questo contenuto è protetto