Premio Internazionale di Architettura Sacra “Frate Sole” 2020 – Vincitori

I vincitori della VII edizione del  Premio Internazionale di Architettura Sacra “Frate Sole ”  2020

 

Hanno partecipato a questa edizione del Premio 114 progetti di chiese/cappelle da 33 paesi in tutto il mondo: è il risultato numericamente migliore ottenuto finora per il Premio Internazionale di Architettura Sacra.
L’Italia guida il gruppo con 21 studi di progettazione partecipanti; a seguire ci sono Germania e Spagna (14), Austriae Portogallo (7) e poi l’Ungheria, che partecipa per la prima volta con 5 studi di progettazione.

La Giuria, in una prima fase, composta dai seguenti membri del Comitato Scientifico della Fondazione Frate Sole: don Valerio Pennasso, arch. Giorgio Della Longa, prof. arch. Esteban Fernandez Cobian, arch. Caterina Parrello, prof. Walter Zahner, arch. Luigi Leoni, ha individuato i seguenti 10 progetti finalisti:

Archingegno – Beata Vergine Maria church
Atelier Štěpán – St Wenceslas church
Blankpage Architects – Saint Charbel church
Continiarchitettura – Church and community centre
Dellekamp/Schleich+Agendarq – Señor de Tula sanctuary
Joaquim Portela – Cohen chapel
Meck Architekten – Seliger Pater Rupert Mayer church
Niall Mclaughlin – Bishop Edward King chapel
Peter Krebs – Petrus Jakobus church
Vítor Leal Barros – Divino Salvador church

Tra questi 10 progetti, in una seconda fase la Giuria, composta dai Vincitori delle precedenti edizioni del Premio Internazionale di Architettura Sacra – tra cui Tadao Ando e Cristian Undurraga, assieme al Presidente della Fondazione Frate Sole, arch. Luigi Leoni – ha definito i Premiati della VII edizione del Premio Internazionale di Architettura Sacra:

 

PRIMO PREMIO – 15.000 euro
MECK ARCHITEKTEN (Andreas Meck (†) e Axel Frühauf – Germania), Seliger Pater Rupert Mayer church, realizzata a Poing (Germania)

00 – SCHEDA MECK ARCHITEKTEN

 

SECONDO PREMIO – 10.000 euro
DELLEKAMP/SCHLEICH+AGENDARQ (Derek Dellekamp, Jachen Schleich e Camilo Restrepo – Messico), Señor de Tula sanctuary, realizzato a Jojutla de Juárez, Morelos (Messico)

 

00 – SCHEDA DELLEKAMP SCHLEICH

 

TERZO PREMIO – 5.000 euro
JOAQUIM PORTELA (Portogallo), Cohen Chapel, realizzata sulle Alpi in Svizzera

 

00 – SCHEDA PORTELA

 

La classifica dei Vincitori è stata condivisa dal Comitato Scientifico della Fondazione Frate Sole e approvata dal Consiglio di Amministrazione.

È riconosciuta una segnalazione ai sette progetti finalisti rimanenti, definiti ‘Ambasciatori del Premio Internazionale di Architettura Sacra’ per il quadriennio 2020-2024.

Tutte le opere presentate alla VII edizione del Premio Internazionale di Architettura Sacra si possono consultare sul sito: internationalprize.fondazionefratesole.org.

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati

Ultimo numero di thema

BACHECA THEMA

error: Avviso:Questo contenuto è protetto