Con il patrocinio del

partenariato

partenariato

SAXA LOQUUNTUR. L’AQUILA, UNA CITTA’ CHE RINASCE

Le pietre parlano e raccontano della storia millenaria di un immenso patrimonio culturale da tutelare, conservare, custodire, tramandare.

Il terremoto del 6 aprile 2009 ha distrutto comunità, centri storici, chiese e palazzi dell’Aquila e dell’Abruzzo che lentamente stanno tornando a rinascere dalle ferite e dai danni subìti.

Mons. Giuseppe Pedrocchi nel messaggio alla Comunità ecclesiale aquilana per la Pasqua invita a “leggere i fatti e le stagioni che scandiscono la nostra esistenza, non solo nelle esperienze che rispondono alle nostre attese ma anche negli angoli oscuri e dolorosi della nostra storia” e che “in Gesù ogni croce, di qualunque tipo e grandezza, può essere trasformata in spazio di risurrezione”.

 

 

Reportage a cura di Emanuele Cavallini, Cosimo Caniglia e Paride Taurino. © Tutti i Diritti Riservati.



Chiesa di Santa Maria del Suffragio, detta dal popolo “delle Anime Sante

Cattedrale dei Santi Massimo e Giorgio

Basilica di San Bernardino

Basilica di Santa Maria di Collemaggio

Basilica di San Giuseppe Artigiano

Cappella della Memoria

Chiesa di S. Giusta

Chiesa di San Pietro a Coppito

Chiesa di San Domenico



Reportage a cura di Emanuele Cavallini, Cosimo Caniglia e Paride Taurino. © Tutti i Diritti Riservati.

 

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati

Ultimo numero di thema

BACHECA THEMA

Newsletter Themaprogetto.it

Rimani aggiornato su tutte le attività del portale e della rivista THEMA

error: Avviso:Questo contenuto è protetto