THE PLAN AWARD 2020

THE PLAN AWARD fondato e promosso dalla rivista  THE PLAN, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza e la qualità del lavoro di progettisti, accademici, critici e studenti nei settori di architettura, design e urbanistica, ampliando il dibattito sulle tematiche più attuali nell’ambito della progettazione

ha aperto  la  sesta edizione del premio alla partecipazione di professionisti e studenti
singolarmente o in gruppo, appartenenti al mondo dell’architettura, dell’urbanistica, del design e dell’ingegneria. Ogni singolo candidato o gruppo potrà partecipare con uno o più progetti per ogni categoria-contest dell’AWARD. Le opere realizzate devono essere successive al
1° gennaio 2017. I progetti vincitori nelle scorse edizioni non possono essere ripresentati
Iscrivi il tuo progetto Completed o Future nelle 21 categorie.

Le categorie in cui si articola il premio sono  le seguenti :
– Culture: Musei, biblioteche, centri culturali
– Education: Istituti di istruzione, formazione e ricerca
– Health: Strutture e complessi sanitari
– Home Efficiency & Technology – special contest in partnership con Mitsubishi Electric: Progetti che integrino tecnologia e architettura attraverso soluzioni mirate a elevati obiettivi di efficienza energetica e sostenibilità ambientale, con particolare attenzione all’uso dell’energia da fonti rinnovabili a zero emissioni nei sistemi di riscaldamento e raffrescamento.
– Hospitality: Strutture alberghiere e di ristorazione, stazioni termali, centri benessere
– House: Residenze, abitazioni
– Housing: Complessi residenziali, interventi di edilizia residenziale pubblica
– Industrial Design: Prodotti di design e sistemi di interior architecture
– Interior: Progettazione di interni
– Landscape: Aree a verde, parchi e giardini a carattere pubblico e privato
– Mixed Use: Edifici e complessi polifunzionali
– Office&Business: Edifici, complessi per uffici e direzionali, centri e spazi congressuali e per conferenze                                                                                                                                                     – Production: Strutture e complessi produttivi
– Public Space: Spazi pubblici collettivi, edifici religiosi, piazze, vie, centri civici
– Renovation: Riqualificazione di architetture preesistenti
– Retail: Spazi commerciali, negozi, punti vendita al dettaglio e all’ingrosso
– Special Projects: Allestimenti, strutture temporanee, progetti di ricerca e di innovazione
– Sport&Leisure: Strutture e campi sportivi, parchi giochi, luoghi di divertimento
– Transport: Stazioni, aree di sosta, fermate per mezzi pubblici, porti, aeroporti, infrastrutture
– Universal Design: Edifici, prodotti e ambienti nati uguali per tutti
– Urban Planning: Progettazione e recupero di centri urbani e/o porzioni del tessuto urbano
– Villa: Abitazioni unifamiliari con aree a verde

theplan-award-2020-bando

 

Per informazioni e per candidarsi
theplan.it/award

Condividi articolo
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Articoli correlati