Con il patrocinio del

partenariato

partenariato

Un’opera di Gomez a Monte di Procida

 

“Madre, Elevaci” è il titolo del murale firmato dall’artista Luis Gomez de Teran, in arte Gomez, sulla facciata della parete laterale della Santissima Maria Assunta in Cielo, realizzato nell’ambito del progetto “La cultura si fa (in) Strada” promosso dall’Associazione Culturale Vivi L’Estate con il patrocinio e il supporto del Comune di Monte di Procida, in collaborazione con INWARD Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana.

Nel tipico stile che contraddistingue l’elegante produzione dell’artista Gomez, si è particolarmente colpiti dall’espressione della Madonna che è quella di una donna reale, fisica, che manifesta un leggero sorriso, con il dolce incurvarsi delle labbra, a cui si accompagnano occhi inumiditi e commossi, colmi di speranza. Un grande contrasto visivo è dato dal velo bianco che dona anche movimento alla figurazione. Il murale è stato realizzato con colori tenui, nel rispetto del paesaggio circostante e dall’architettura che lo ospita, con diverse tipologie di pennelli e vernice al quarzo.

L’opera è frutto di un desiderio comune, realizzata grazie ad una raccolta fondi che è stata supportata dalla collettività per risollevare anche l’interesse storico-artistico del territorio di Monte di Procida in seguito alla pandemia da Covid19.

Silvia Scardapane

storica dell’arte, coordinatrice INWARD.

 

Luis Gomez de Teran, in arte Gomez, è nato a Caracas (Venezuela) nel 1980. Ha vissuto tra Londra, Berlino e Roma, dove ora risiede. Indagando la pittura figurativa e la materia, è tra gli esponenti più noti ed apprezzati del nuovo muralismo in Italia.

Condividi articolo
Facebook
LinkedIn
Email
WhatsApp
Articoli correlati

Ultimo numero di thema

BACHECA THEMA

Newsletter Themaprogetto.it

Rimani aggiornato su tutte le attività del portale e della rivista THEMA

error: Avviso:Questo contenuto è protetto