Incipit: radici e arte di un popolo” è il titolo dell’undicesima mostra d’arte sacra diocesana, che ha aperto le porte il primo luglio durante il Vernissage, capofila degli appuntamenti dell’ evento diocesano Agorà “Germogli di vita”, che si terranno fino all’8 luglio, in piazza Duomo, a Termoli.

Il tema di quest’anno della mostra è dedicato all’anniversario dei 500 anni dello sbarco dei croati sulle coste molisane.

La mostra sarà suddivisa in tre sezioni: opere realizzate da artisti contemporanei, opere realizzate dagli studenti del liceo artistico “B. Jacovitti” di Termoli e beni culturali  provenienti dalle chiese dei paesi croati Acquaviva Collecroce, San Felice del Molise, Montemitro, San Giacomo degli Schiavoni, Tavenna e Palata.

L’iniziativa culturale è promossa dalla Commissione cultura della diocesi Termoli-Larino, in collaborazione con l’Associazione culturale PietrAngolare e il Museo diocesano “Mons. G.A. Tria”.

Inoltre, dal 21 luglio al 26 agosto sarà possibile visitare la mostra ed ammirare le bellissime opere del mondo croato, guidati dagli ‘Operatori dei beni culturali ed ecclesiastici della diocesi Termoli-Larino’, formati dall’ Ass. PietrAngolare.



Ti potrebbero interessare